//
you're reading...
blogosfera

Il finto blog

I blog nascono per tanti motivi. La maggior parte della gente mette su un blog per sfogo personale, altri per mettere in rete gratuitamente consigli da professionisti, come gli avvocati ( e non scherzo!)o gli psicologi, insomma veri e propri filantropi moderni con il gusto del blog.

Ma dentro un giornale si può parlare propriamente di blog? E qui è dura.

Lo stile è quello, semplice pulito e amichevole del blog ma. Ma c’è da dire che chi scrive su “La Repubblica” è quasi sempre uno che lavora per il giornale. E allora si può considerare blogger? nì. Uno perché a me personalmente non piacciono le antonomasie: uno può essere blogger indipendentemente da cosa fa nella sua vita. Due, beh perché effettivamente si scrive quando, come e cosa vuole sul proprio blog, anche se è visibile su un giornale on line importante.

E’ interessante vedere come il web dia la luce a questo genere di ibridi.

Annunci

Informazioni su clare_lemmon

power of individual speech

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: